Juventus-Inter 2-0, ai bianconeri il derby d’Italia senza pubblico

Juventus-Inter 2-0, ai bianconeri il derby d’Italia senza pubblico

La Juventus batte i nerazzurri tra le mura di casa e torna in vetta alla classifica

di redazionejuvenews

TORINO – All’Allianz Stadium non può entrare il pubblico, ma scendono in campo Juventus e Inter per giocare il primo derby d’Italia a porte chiuse della storia ultracentenaria di questa rivalità. Nel primo tempo i bianconeri soffrono qualche incursione, seppur timida, dei nerazzurri, ma riescono a non subire troppo. Dall’altra parte non si vedono grosse occasioni, la migliore soluzione della Juventus è la voglia di segnare di CR7.
Nella ripresa i bianconeri acquistano fluidità nella manovra e riescono a rendersi più spesso pericolosi. Il gol del vantaggio arriva grazie a un pallone che Ronaldo non riesce a controllare, ma che Ramsey corregge in rete. La Juve prende coraggio e va a caccia del raddoppio, che arriva nella maniera più spettacolare possibile. Dybala e Ramsey duettano, poi ‘La Joya’ va via a Young e trafigge Handanovic con un esterno sinistro laser. Negli ultimi minuti la Juve subisce la reazione degli uomini di Conte, che provano a rendersi pericolosi senza mai creare vere occasioni da gol. Tra le mura di una casa vuota, la Vecchia Signora riconquista la vetta della classifica e manda un messaggio, magari un po’ silenzioso ma chiaro, al campionato.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy