ESCLUSIVA JN Burgnich: “Inter-Juve non la vince il singolo, e su Allegri dico che…”

ESCLUSIVA JN Burgnich: “Inter-Juve non la vince il singolo, e su Allegri dico che…”

Le parole in esclusiva dell’ex difensore di Inter e Juventus, Tarcisio Burgnich.

di redazionejuvenews

TORINO – Ecco le sue dichiarazioni in esclusiva per Juvenews.eu:

Signor Burgnich, domani c’è Juve-Inter, che partita si aspetta? Mi aspetto una partita agguerrita, si tratta comunque di un big match ed entrambe vogliono avanzare in classifica. Sono due squadre dotate di grandi uomini e giocatori in campo, quindi sarà sicuramente un bello spettacolo. L’inter poi, domani ha un terzo posto da consolidare.

Chi sarà fondamentale domani? In partite del genere non c’è sempre il singolo che “la risolve”. E’ sicuramente più il gruppo che deve saper fare la differenza e giocarsela fino a fare meglio dell’avversario.

Allegri resta, che giudizio da a questo allenatore? Io penso che Allegri sia un grande tecnico. Si sono sollevate molte critiche su di lui, specie dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano dell’Ajax. Ma non dimentichiamo quello che ha fatto e quello che ha vinto: è in testa alla Serie A da 5 anni e non è mai facile. Io condivido la scelta della società di puntare ancora su di lui per il futuro.
Capitolo mercato, dove operare per rinforzare l’organico bianconero. La Juventus si è ormai stabilizzata fra i top club d’Europa, dentro o fuori dalla Champions che sia. Penso sia più importante un potenziamento a livello di gruppo, di squadra e di mentalità, piuttosto che rincorrere un altro singolo che potrebbe muovere ulteriormente gli equilibri interni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy