Di Biagio critica: “Bernardeschi non può crescere giocando 10 partite”

Di Biagio critica: “Bernardeschi non può crescere giocando 10 partite”

Le parole dell’ex ct dell’Under 21

di redazionejuvenews

TORINO- A differenza della passata stagione, il minutaggio raccolto fin qui da Federico Bernardeschi è inferiore, così come il rendimento. Il numero 33 non ha ancora giocato la sua prima gara da titolare, subentrando in diverse occasioni dalla panchina. Una situazione che non convince l’ex ct dell’Under21 Luigi Di Biagio che,

ai microfoni di Centro Suono Sport, ha criticato la gestione del ragazzo: “Mi viene il nervoso a pensarci, perché so che Federico potrebbe diventare un giocatore di altissimo livello. Lui ha però scelto di restare a Torino, accontentandosi di giocare meno partite, ma sono scelte. Io, però, penso che un giovane abbia bisogno di giocare tanto e fare 10 partite l’anno non ti fa crescere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy