Demiral, operazione ok a Innsbruck: 6-7 mesi di stop

Demiral, operazione ok a Innsbruck: 6-7 mesi di stop

Il difensore bianconero si è operato a Innsbruck, intervento perfettamente riuscito

di redazionejuvenews

TORINO – La Juventus non ha intenzione di perdere tempo e, invece di aspettare i prossimi giorni, ha immediatamente “spedito” Merih Demiral sotto i ferri. Il centrale turco, che ha riportato la rottura del crociato durante la sfida di domenica sera contro la Roma, si è operato a Innsbruck, dove il professor Fink (lo stesso che ha operato Chiellini) ha provveduto alla ricostruzione del legamento del ginocchio sinistro. La scelta di operarsi in Austria è stata voluta dallo stesso ex Sassuolo, che punta ora a tornare in campo in vista dell’Europeo di questa estate. Con un comunicato ufficiale, la Juventus ha confermato la buona riuscita dell’intervento e ha reso noti i tempi di recupero del giocatore bianconero: “Merih Demiral questa sera è stato sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore e sutura del menisco laterale del ginocchio sinistro. L’intervento, eseguito presso la clinica Hochrum di Innsbruck dal professor Christian Fink alla presenza del medico sociale della Juventus dott. Tzouroudis, è perfettamente riuscito. I tempi necessari per un recupero ottimale sono di 6-7 mesi” Ma attenzione perché intanto è arrivata un’altra clamorosa novità di mercato: annuncio improvviso, Alfredo Pedullà sgancia la bomba che fa sognare i tifosi bianconeri! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy