Dall’Asl NA2: “Il Napoli non ha sbagliato nulla, predisposto isolamento dopo i casi Zielinski ed Elmas”

Le dichiarazioni della dottoressa Granata

di redazionejuvenews
Napoli

TORINO- Maria Rosaria Granata, dottoressa dell’Asl 2 di Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Teleclubitalia: “Il Napoli non ha sbagliato nulla, così come l’Asl. Il Ministero della Salute ha disposto che i contatti stretti dei positivi rimangano in quarantena per 14 giorni. Dopo Zielinski è risultato positivo anche Elmas, e vista la situazione abbiamo predisposto l’isolamento. Adesso siamo ina una situazione di boom di contagi e la situazione è cambiata rispetto a quando la Lega ha approvato il protocollo. La mia decisione, inoltre, è stata presa in piena autonomia, poiché in Campania si registra un incremento di contagi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy