Cuadrado: “Ci tenevamo a vincere, ma il Napoli era ben messo in campo. Ronaldo? Triste per la sconfitta. Impareremo da questo risultato”

Cuadrado: “Ci tenevamo a vincere, ma il Napoli era ben messo in campo. Ronaldo? Triste per la sconfitta. Impareremo da questo risultato”

Le parole del colombiano

di redazionejuvenews
Juan Cuadrado

TORINO- Ai microfoni di Rai Sport, dopo il ko in finale di Coppa Italia con il Napoli, è intervenuto Juan Cuadrado: “Ci mancava la convinzione quando siamo scesi in campo, ma il Napoli ha difeso in undici. Ci tenevamo a vincere questo trofeo, quindi proviamo tanta amarezza. Ma siamo una grande squadra e dobbiamo trovare quella convinzione che avevamo prima dello stop forzato. Ronaldo? Triste per il risultato, voleva vincere anche lui. Sarri? Il mister ci ha dato motivazione, ma era difficile creare buone occasioni. Avevamo contro una squadra messa bene in campo. Da tutto questo impareremo per andarcela a giocare alla grande in campionato e in Champions. Gol? Veniamo da un momento difficile, che ci ha fatto capire cosa conta davvero nella vita. Abbiamo ora l’occasione, però, di tornare la Juve che tutti conoscevamo”. Ma attenzione perché, dopo la sconfitta in Coppa Italia, scoppia il putiferio in casa bianconera. Batosta pesantissima, adesso basta: rivoluzione totale in arrivo, Paratici ribalta tutto! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy