Serie A, il Governo nega aiuti ai club più colpiti dal Covid

La decisione

di redazionejuvenews
Serie A

TORINO- L’emergenza Coronavirus sta tornando a colpire con forza il mondo del calcio italiano. Come riportato da Calcio e Finanza, il Governo ha negato alla Serie A 600 milioni di euro per aiutare i club che al momento si trovano in maggiore difficoltà finanziaria. Il calcio non è infatti considerato un campo prioritario del paese e, inoltre, i club non potranno contare sul rimando del versamento dell’Irpef per l’ingaggio dei calciatori tesserati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy