Mancini: “Obiettivo qualificazione. Non sarà facile, ma vogliamo la vittoria”

Mancini: “Obiettivo qualificazione. Non sarà facile, ma vogliamo la vittoria”

Le parole del ct azzurro

di redazionejuvenews

TORINO- Alla viglia di Italia-Grecia, il ct azzurro Roberto Mancini ha analizzato la gara in conferenza stampa: “Vogliamo la qualificazione, ma l’avversario che avremo davanti sarà agguerrito. Quando ho preso la Nazionale non sapevo cosa ci avrebbe aspettato, dovevo solo mettere in piedi un gruppo per affrontare al meglio le gare a venire. Abbiamo iniziato così così contro Polonia e Portogallo, ma siamo migliorati molto con il passare del tempo. I ragazzi sono stati bravi a trovare la coesione richiesta loro. Dubbi? Solo uno tra Bernardeschi e Barella. Mondiale? Pensiamo prima all’Europeo, che è il nostro obiettivo primario visto che manca in bacheca da troppi anni ormai. Grecia? Sicuramente non sarà facile, perchè con il cambio di ct ha stravolto la situazione completamente. Non so chi giocherà o come giocheranno, nè come si metterà la gara, ma vogliamo portare a casa la vittoria. Kean? È stato sfortunato con quel cartellino rosso, ma in futuro deve stare più attento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy