primo piano

Szczesny: “La Juve ha ancora fame di vittorie, lotteremo fino alla fine. Dopo la partita di mercoledì mi hanno fatto il test anti-doping”

Szczesny

Le parole del portiere

redazionejuvenews

TORINO- La Juventus è tornata al lavoro alla Continassa per preparare la sfida al Bologna di domenica pomeriggio. La squadra di Pirlo vuole dare continuità alla vittoria in Supercoppa Italiana di mercoledì sera, riavvicinandosi così al Milan capolista, fuggito a più 10 dopo lo stop contro l'Inter nell'ultima giornata. Ai microfoni di Sky Sport ha parlato Wojciech Szczesny, tra i protagonisti, con due parate sensazionali, del successo per 2-0 del "Mapei Stadium", analizzando l'attuale situazione in casa bianconera:

"Dico la verità, dopo la partita di mercoledì mi hanno portato in un'altra stanza per fare il test anti-doping. Non ho così avuto la possibilità di festeggiare il successo con i miei compagni. La partita è stata buona, ma ora testa subito al Bologna. Chiellini? Dopo la partita con il Napoli mi ha ringraziato, come io ho ringraziato lui per la prestazione che ha messo in campo. Trofei? Questa squadra qui ha ancora fame di vittorie. Abbiamo vinto un trofeo per il decimo anno di fila e questa è una grande dimostrazione della voglia che abbiamo di vincere ancora a lungo. Vogliamo lottare per ogni titolo e lo faremo fino alla fine.

Gioco di Pirlo? Nel percorso di crescita di un'idea di calcio offensivo bisogna saper usare la testa, averla leggera. Quando la perdiamo dobbiamo invece avere la giusta fame sul campo per riprenderci subito. Stiamo provando questo tipo di gioco e contro il Napoli mercoledì abbiamo trovato un equilibrio perfetto. Eravamo compatti e stretti, soffrendo con ordine nei momenti in cui loro attaccavano. Una squadra come la Juventus, se vuole vincere le partite, deve pareggiare i livelli di motivazione e fame che mette sul campo. Io sottovalutato? Non mi sento così, sono alla quarta stagione in bianconero. Le valutazioni le fa lo staff. Le classifiche non mi interessano, le fanno gli altri e non i portieri stessi". Ma attenzione perché, nel frattempo, sono arrivate anche alcune importantissime notizie di mercato in casa bianconera: >>>> Ore caldissime, Alfredo Pedullà svela una grossa novità: svolta decisiva in arrivo! <<<<

Potresti esserti perso