JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

L’avversario di domani: il Porto

I bianconeri hanno analizzato i portoghesi in vista della partita di domani

redazionejuvenews

TORINO - Domani la Juventus scenderà in campo contro il Porto per l'andata degli ottavi di finale della Champions League. I bianconeri, attraverso il loro sito internet, hanno presentato la partita, analizzando la squadra portoghese.

"Il cammino in Champions League della Juventus riprende con la sfida con il Porto, valida per gli Ottavi di Finale. La prima sfida è in casa dei portoghesi, con appuntamento domani, 17 febbraio, alle 21:00.

I campioni di Portogallo, nella fase a gironi, hanno avuto la meglio su Olympiacos e Marsiglia, chiudendo il proprio girone alle spalle del Manchester City.

Attualmente, in patria, il Porto, reduce dal 2-2 con il Boavista, è secondo alle spalle dello Sporting Clube de Portugal e con un punto di vantaggio sul Braga, che occupa la terza posizione.

IL PERCORSO IN CHAMPIONS

Il Porto ha perso solo una gara nella fase a gironi, la prima, in casa del Manchester City, con gli inglesi che si sono imposti 3-1 (rete di Luis Diaz per i portoghesi). Reazione immediata nelle successive gare, dove sono arrivate quattro vittorie e un pareggio senza subire più neanche una rete (cinque sfide senza subire gol, serie più lunga del club in UCL). 2-0 sull'Olympiacos all'Estadio do Dragao (Fabio Vieira e Sergio Oliveira) e 3-0 al Marsiglia ancora in casa firmato Marega, Diaz e Oliveira. Francesi poi sconfitti anche al Velodromme (2-0 con reti di Sanusi e Oliveira). La seconda sfida con il Manchester City si è conclusa in parità (0-0) e dalla trasferta in Grecia, ultima gara del Gruppo C, la squadra di Conceicao è tornata con i tre punti: 2-0 con i gol di Otavio e Uribe.

In definitiva, 13 punti collezionati, con 10 gol fatti e 3 subiti. Il miglior marcatore in Champions è stato Sergio Oliveira, con tre reti. I portoghesi, inoltre, sono l'unica squadra a non avere ancora subito gol in casa in questa Champions League.

IL PORTO IN PATRIA

In campionato il Porto occupa, come detto, il secondo posto in classifica, alle spalle dello Sporting. 41 i punti raccolti dal club di Conceição in 19 partite, con tre pari negli ultimi tre impegni: 0-0 in casa del Belenenses, 2-2 in casa del Braga e 2-2 interno con il Boavista. Insieme al Benfica il Porto è, inoltre, la squadra ad aver raccolto più punti in casa: 23 in 10 gare.

Il giocatore più impiegato in campionato, minutaggio alla mano, è il portiere Augusto Marchesin, mentre tra i giocatori di movimento quello con più presenze e più minuti è Jesus Corona. Migliori marcatori, in patria, Mehdi Taremi e Sergio Oliveira con 9 centri. Allargando lo sguardo a tutte le competizioni per entrambi le reti messe a segno sono 14." (Juventus.com)

Potresti esserti perso