JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, da Chiellini fino a Kean: gli ultimi aggiornamenti sugli infortunati

Giorgio Chiellini

Sul proprio sito ufficiale la Juventus ha aggiornato sulle condizioni degli infortunati: buone notizie per Kean, preoccupa Chiellini

redazionejuvenews

Mentre la maggior parte dei giocatori della Juventus sono impegnati con le rispettive nazionali, a Torino Massimiliano Allegri ha già ripreso gli allenamenti in vista del big match contro la Lazio. Il tecnico bianconero ha infatti a disposizione due settimane per sperimentare e trovare nuove soluzioni offensive. L'obiettivo è aumentare la pericolosità della squadra nella metà campo avversaria. Sul proprio sito ufficiale la Juventus ha ha fatto il consueto report sull'allenamento: "Dopo l’allenamento pomeridiano nella giornata di ieri, prosegue il lavoro dei bianconeri. Questa mattina i giocatori rimasti a disposizione di Mister Allegri durante quest’ultima pausa per le Nazionali si sono ritrovati per una nuova seduta di allenamento che si è focalizzata sulla parte atletica. Domani appuntamento fissato nuovamente per il mattino".

Il club bianconero ha poi posto l'attenzione sugli infortunati, e in particolare sulle condizioni di Giorgio Chiellini:"Moise Kean ha svolto intera seduta di lavoro in gruppo. Mattia De Sciglio continua percorso fisioterapico prestabilito. Gli accertamenti diagnostici a cui è stato sottoposto Giorgio Chiellini questa mattina presso il J|Medical hanno evidenziato un’infiammazione della giunzione muscolo tendinea del tendine di Achille di sinistra. Le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente".

Buone e cattive notizie, quindi, in casa Juventus. Se da un lato Moise Kean è finalmente tornato a disposizione, dall'altro preoccupano le condizioni di Giorgio Chiellini. Il capitano bianconero non era al meglio, ma aveva comunque provato a stringere i denti per poter essere d'aiuto all'Italia di Roberto Mancini. Evidentemente, però, l'infortunio era più grave del previsto e il difensore è stato costretto a lasciare il ritiro. Continua invece il recupero di Mattia de Sciglio, che dovrebbe tornare a disposizione di Massimiliano Allegri già al termine della pausa nazionali. La Juventus avrà bisogno di tutte le forze possibili per sperare di uscire indenne da un trittico di partite terribili: Lazio, Chelsea e infine Atalanta.