JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Dybala, arriva la conferma del rinnovo da parte di Nedved

Paulo Dybala

Il vicepresidente bianconero ha spiegato la situazione relativa al contratto della Joya che verrà presto rinnovato

redazionejuvenews

Il Vicepreside della Juventus Pavel Nedved ha anticipato durante l'Assemblea degli Azionisti la fumata bianconera per il rinnovo del contratto di Paulo Dybala, che rinnoverà per altri cinque anni diventando di fatto una futura bandiera bianconera. "Siamo a un buonissimo punto. Siamo molto contenti che sia rientrato e che sia anche in buona forma, aspettiamo ancora un attimo e concludiamo". Queste sono state le parole di Pavel Nedved, che incontrerà il procuratore della Joya nei prossimi giorni per mettere tutto nero su bianconero e firmare il rinnovo.

"Due anni fa abbiamo iniziato a ringiovanire la squadra provando comunque a vincere. L’unica cosa che conta è la vittoria. Lo sanno Agnelli, lo staff e anche i calciatori. Abbiamo delle difficoltà. L'ultima partita non è andata bene e bisogna ripartire per fare risultato. Parlare di scudetto è difficile in questo momento, ma sono passate solo dieci giornate e abbiamo tante partite davanti, c’è tempo per recuperare". Queste le parole a conclusione del suo discorso, con l'ex calciatore bianconero che ha espresso il suo parere sul momento della squadra.

Durante l'assemblea è intervenuto anche l'amministratore  Maurizio Arrivabene, che ha parlato del mercato bianconero e degli affari passati e futuri, con un ovvia parentesi su Cristiano Ronaldo e sui benefici che ha portato avere il portoghese a Torino per tre stagioni, due delle quali si sono giocate senza pubblico a causa della pandemia scoppiata due anni fa: "L'acquisto di Ronaldo ha portato tanti benefici alla Juventus e anche al calcio italiano. Bisogna abituare la squadra a farsi carico delle responsabilità dopo l'addio di un grande campione come Ronaldo. Sono state fatte scelte di mercato oculate e le faremo anche in futuro. Una crescita sostenibile porta un'efficienza dei costi e competitività sportiva ed è quello che vogliamo trovare. Tutto funziona dal momento in cui vinci".