primo piano

Da Chiesa a McKennie: i record della Juve dopo il 3-1 di San Siro

I giocatori della Juventus esultano dopo il gol contro il Milan

I dati sul match vinto ieri sera a San Siro

redazionejuvenews

TORINO- Le sconfitte nel promeriggio di Inter e Napoli, rispettivamente contro Sampdoria e Spezia, rappresentavano una grande occasione per la Juve per rientrare con decisione nel discorso scudetto, complicatosi dopo la sconfitta del 22 dicembre contro la Fiorentina. La squadra di Pirlo non si è fatta pregare, infliggendo un sonoro 3-1 a domicilio al Milan, che deve così frenare la propria corsa, vedendo cadere la propria imbattibilità in Serie A dopo 10 mesi dall'ultima sconfitta. Come riportato da OptaPaolo, la formazione bianconera continua nel suo incredibile ruolino di marcia contro il "Diavolo", che dal 2013 ad oggi, ha visto i campioni d'Italia infliggergli il 18% delle sconfitte ottenute (14 su 77). Dal 2011, anno del primo scudetto di questo fantastico ciclo, inoltre, la Juve ha violato la San Siro rossonera per ben 6 volte, a fronte di 3 sconfitte e un solo pareggio.

Opta sposta poi la sua attenzione su Federico Chiesa, autore di una doppietta risultata decisiva per la vittoria finale. Il numero 22, che nelle ultime settimane sta dimostrando sempre più di meritare la titolarità in questa Juve, con le due reti messe a segno ieri è arrivato a partecipare a ben sei gol contro il Milan in tutta la sua carriera (3 reti e 3 assist). Spazio poi anche all'altro calciatore finito nel tabellino dei marcatori: Weston McKennie. Il centrocampista statunitense, partito tra lo scetticismo generale al momento del suo arrivo a Torino, sta pian piano conquistando tutti con le sue prestazioni di generosità e sostanza, coronate da gol sempre decisivi (l'1-1 nel derby e il 2-0 a Barcellona). L'ex Schalke, battendo Donnarumma, si è segnalato come primo calciatore "a stelle e strisce" capace di segnare un gol a San Siro contro una delle due compagini milanesi. Ma attenzione perché, proprio in queste ultime ore, sono arrivate anche alcune pesantissime novità di mercato in casa bianconera: >>>> Sta circolando un'ipotesi clamorosa e arrivano conferme: "Si può fare davvero!" <<<<

Potresti esserti perso