JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Champions League: prima di Kean, solo Del Piero

Moise Kean

Il calciatore della Juventus ha segnato ieri sera il primo gol in Champions League con la maglia bianconera diventando il più giovane italiano a riuscirci dopo Del Piero

redazionejuvenews

La Juventus ha vinto ieri sera la partita contro il Malmo, che ha garantito ai bianconeri il primoposto nel girone di qualificazione alla fase finale della Champions League. Se i bianconeri infatti avevano iniziato la giornata sicuri del passaggio del turno ma non del primo posto, al triplice fischio si sono ritrovati primi nel girone: il Chelsea infatti è stato fermato in extremis dallo Zenit, che ha raggiunto nei minuti di recupero il 3-3 che ha garantito alla Juventus il primo posto nel girone. Un grande traguardo, che consentirà agli uomini di Massimiliano Allegri di affrontare il sorteggio con un po' più di leggerezza, vista la grande differenza tra le due urne.

Una partita, quella di ieri sera, che ha visto il tecnico toscano testare e provare la condizione di molti giocatori, in vista dello sprint di fine anno in campionato, che dopo la partita contro il Venezia di sabato, vedrà la squadra giocare contro Bologna e Cagliari nelle ultime giornate del girone di andata del campionato di Serie A. Una grande vittoria quella di ieri sera, che ha aumentato l'autostima della squadra che è pronta ad affrontare queste ultime partite con la massima concentrazione.

Mattatore della serata di ieri sera è stato Moise Kean, che ha stabilito anche un piccolo record: l'attaccante della Juventus infatti, con la rete di ieri sera, la sua prima in Champions League, è diventato il giocatore italiano più giovane a segnare un gol con la maglia della Juventus in Champions League, dopo l'ex capitano Alessandro Del Piero. Una grande soddisfazione per il ragazzo bianconero, che vuole continuare a segnare per dare il suo contributo alla risalita in classifica della Juventus.