ESCLUSIVA AMAURI: “Fiorentina-Juventus? La Juve è sempre la squadra da battere. Higuain è un campione”

ESCLUSIVA AMAURI: “Fiorentina-Juventus? La Juve è sempre la squadra da battere. Higuain è un campione”

Il doppio ex della sfida Fiorentina-Juventus ci ha rilasciato un’esclusiva intervista

di redazionejuvenews

di Marco Guido

Amauri, ex attaccante che durante la sua carriera, tra le tante ha indossato anche le maglie di Fiorentina e Juventus ci ha rilasciato un’esclusiva nella quale abbiamo parlato della sfida che si disputerà Sabato al Franchi di Firenze.

Ecco cosa ci ha raccontato:

Sta iniziando una nuova stagione, cosa pensi della squadra allenata da mister Sarri? “Ho visto la Juve che ha iniziato come sempre, con due vittorie tra cui l’ultima contro il Napoli al termine di un big match. La vedo ancora più forte e decisa”.

Qual’è stato il colpo estivo della Juventus che ti ha colpito maggiormente? “La Juve aveva già una squadra completa che è stata ulteriormente migliorata dagli ultimi acquisti come ad esempio De Ligt che è stato preso anche in ottica futura perché il fortissimo duo Bonucci-Chiellini non può durare in eterno. Mi dispiace tantissimo per l’infortunio del capitano bianconero che però concede al giovane olandese questa grande possibilità di poter giocare titolare. E’ sicuramente un difensore molto interessante”.

Ti ha sorpreso il fatto Sarri stia puntando nuovamente su Higuain al centro dell’attacco? “In queste due partite ha dimostrato di rimboccarsi le maniche e tornare a fare quello che sa far benissimo: il goal. Per me è un campione che ha attraversato un momento difficoltà durante il quale è comunque riuscito a conquistare l’Europa League col Chelsea”.

In difesa è arrivato un altro brasiliano come Danilo, cosa pensi del laterale destro? “E’ un grande difensore nel giro della nazionale. Non lo conosco personalmente ma è un terzino che mi è sempre piaciuto ed il fatto che abbia giocato in grandissime squadre come il Real Madrid e il Manchester City è garanzia di affidabilità”.

Inter e Napoli: chi sarà la rivale dei bianconeri per la conquista dello scudetto? “Credo entrambe. L’Inter guidata da Conte ha fatto dei grandi acquisti e credo che saranno i nerazzurri a dar più fastidio alla Juventus nella lotta per lo scudetto”.

Chi credi possa vincere la classifica cannonieri quest’anno? “Ci sono tanti attaccanti forti come ad esempio Belotti ma credo che tutti pensano a Cristiano Ronaldo che credo, dopo l’anno scorso, credo che non si lascerà sfuggire il trono dei cannonieri. Ho avuto la fortuna di giocare con Quagliarella sia alla Juve che al Torino ed in nazionale e credo che l’anno scorso abbia fatto qualcosa di strepitoso”.

Sabato prossimo si giocherà un sempre atteso Fiorentina-Juventus, che partita ti aspetti di vedere? “La Fiorentina ha cambiato molto facendo anche dei grandi acquisti ma credo che la Juve sia sempre la squadra da battere, sulla carta è la più forte ma il pallone è rotondo ed in campo può succedere tutto. Sarò sicuramente una sfida da guardare”.

Quale giocatore viola può mettere in di “I nomi sono quelli di Chiesa, Ribery e Boateng. E’ una buona squadra che non è riuscita a girare come si pensava nelle prime due giornate però siamo solamente alla terza giornata ed è ancora molto presto per dare un giudizio”.

Progetti per il futuro? “Attualmente sto seguendo che ha iniziato a giocare, ha 12 anni e gioca come centrocampista offensivo, non centravanti come il padre. Sicuramente tra qualche anno lo porterò in Italia. Negli Stati Uniti il calcio sta cambiando, stanno facendo degli investimenti importanti anche sui giovani ma credo che il calcio che conti sia ancora in Europa. Ora mi sto godendo la famiglia ma sicuramente rientrerò nel mondo del pallone. Quando vedo i miei ex compagni in panchina, mi viene un po’ la voglia di tornare a lavorare in un campo di calcio”. Ma attenzione perché proprio in giornata è arrivata un’altra grossa novità di mercato in casa bianconera. Addio Juve? Ora è deciso: arriva la risposta definitiva! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy