Cagni: “De Ligt? Se fossi Bonucci, mi girerebbero”

Cagni: “De Ligt? Se fossi Bonucci, mi girerebbero”

Le parole dell’ex allenatore sul centrale bianconero

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve ha chiuso l’acquisto di Matthijs De Ligt, l’ottavo in quest’estate. L’olandese andrà a rinforzare un reparto già forte che però ha perso Spinazzola e Barzagli, con Cancelo sempre in dubbio. Gli arrivi di De Ligt e Demiral andrebbero a chiudere le entrate nel reparto arretrato, a meno che di partenze eccellenti.

Sull’arrivo del centrale olandese si è esposto anche Gigi Cagni, ex allenatore, ai microfoni di TMW radio: “Difesa a tre? Sarri non la fa, nemmeno per inserire De Ligt. L’olandese è agli stessi livelli di Bonucci che rischia di restare fuori nelle partite importanti. Se fossi lui, mi girerebbero, secondo me andrà via”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy