JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

juve women

Juve Women, contro la Romania Cristiana Girelli fa 50(+2) in nazionale

Cristiana Girelli

Ottima prestazione da parte di Cristiana Girelli, che segna una tripletta in nazionale e raggiunge quota 52 gol la maglia azzurra

redazionejuvenews

Continua il grande periodo di forma per le ragazze della Juve Women, protagoniste anche in nazionale. Nella vittoria dell'Italia contro la Romania, infatti, sono andate a segno Bonansea e Girelli, quest'ultima autrice di una tripletta. Grazie ai tre gol l'attaccante bianconera è arrivata a quota 52 in nazionale. Ecco il commento della FIGC sul proprio sito ufficiale: "Con una prova d’orgoglio la Nazionale di Milena Bertolini supera 5-0 la Romania. Le azzurre riprendono così la loro corsa nelle qualificazioni mondiali.Allo stadio ‘Anghel Iordanescu’ di Voluntari l’Italia centra la quinta vittoria nel Gruppo G, l’ottava in dieci incontri disputati nel 2021, chiudendo l’anno nel migliore dei modi. Risultato a parte, la Ct può ritenersi soddisfatta dell’approccio alla gara e dell’ottima reazione delle sue ragazze, che hanno dimostrato di aver già archiviato il passo falso di venerdì con la Svizzera. Le Azzurre sbloccano la gara al 22’ con Bonansea e dilagano nella ripresa grazie alla tripletta di Girelli e alla perla di Pirone.

Grazie a questo successo l’Italia blinda la seconda posizione nel girone, che darà il diritto di partecipare agli spareggi per accedere alla fase finale del Mondiale. Ora che l’obiettivo minimo è a portata di mano, le Azzurre faranno di tutto per riaprire il discorso primo posto. Il cammino di qualificazione riprenderà l’8 aprile del 2022 dalla sfida con la Lituania, che precederà di quattro giorni il match decisivo in casa della Svizzera, dove Gama e compagne cercheranno l’impresa per effettuare il controsorpasso e ottenere così il pass diretto per la competizione che si disputerà nell’estate del 2023 in Australia e Nuova Zelanda". (FIGC.IT)

Al termine della partita la ct dell'Italia femminile Bertolini ha commentato: Faccio i complimenti alle ragazze perché hanno approcciato la gara nel migliore dei modi. Non era facile ripartire, ma nonostante le difficoltà sono riuscite a dimostrare il loro valore e a scendere in campo con l’atteggiamento giusto.A fare la differenza, più che il modulo, è lo spirito con cui si affrontano queste sfide. Il discorso qualificazione diretta è ancora aperto, puntiamo a vincere tutte le partite”.