Vieri: “Giusto fermare il campionato, bisogna pensare agli italiani. Dobbiamo stare a casa”

Vieri: “Giusto fermare il campionato, bisogna pensare agli italiani. Dobbiamo stare a casa”

L’ex giocatore ha parlato

di redazionejuvenews
Vieri

TORINO – Christian Vieri, ex attaccante dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Tiki Taka circa l’emergenza coronavirus: “Non ho mai giocato a porte chiuse, non si può giocare a calcio senza tifosi. È giusto fermare il campionato, bisogna pensare agli italiani. Lo sport e le altre cose in questo momento non esistono, esistiamo noi e la nostra salute. Dobbiamo stare a casa, senza fare polemica o altro”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy