Thiago Silva: “Spero in Brasile la crisi non sarà violenta come in Europa”

Thiago Silva: “Spero in Brasile la crisi non sarà violenta come in Europa”

Il difensore ha parlato

di redazionejuvenews
Thiago Silva

TORINO – Il difensore del PSG Thiago Silva ha parlato intervistato dai microfoni d SporTV Brasile.

“Sono arrivato mercoledì dopo un volo piuttosto tranquillo. Qui a Rio de Janeiro sono in quarantena. Questa è una situazione che non è facile per nessuno, ma l’essere umano ha una capacità di adattamento notevole”.

“Bisogna capire che non siamo in vacanza, ma questo deve essere un momento di riflessione. Abbiamo tutti paura di quel che sta succedendo. Il presidente Macron si è ispirato alla situazione in Italia per adottare le misure di contenimento. Nonostante questo, pur vedendo cosa stava accadendo nel Paese vicino, la Francia non è riuscita a proteggersi. In Brasile potremmo avere ancora tempo. Spero che la crisi non sia così violenta come in Europa. È la nostra speranza. Spero che le persone diventino presto consapevoli della gravità della situazione. Spero che le spiagge si svuotino. Queste non sono vacanze come le gite scolastiche“.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy