Setien: “Dipendenti da Messi? Ha risolto il 90% delle partite di questa squadra”

Setien: “Dipendenti da Messi? Ha risolto il 90% delle partite di questa squadra”

Il tecnico ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – Il tecnico del Barcellona Quique Setien ha parlato intervistato dai microfoni di El Periodico.

“Quattro giorni prima di firmare per il Barça ero con un biglietto aereo in mano per andare da qualche altra parte. L’addio al Betis? No, non dirò niente adesso. Un giorno forse sì. Sembra che le stelle si siano allineate affinché arrivassi al Barcellona. Ad ogni modo, quando sarà il momento parlerò di tutto. Se mi sarei mai immaginato allenatore del Barcellona? È vero che molte persone hanno detto che mi avrebbero visto bene ma io no. Non ci avevo mai pensato. Quando ragioni sui motivi per cui un club così dovrebbe puntare su di te dici ‘Cosa ho fatto per essere qui? Che curriculum ho?’. Alla fine, mi hanno chiamato per alcune mie idee”.

“Se ho brutti rapporti con Messi e la squadra? È la prima volta che sento questa notizia. Non lo sapevo nemmeno. È venuto fuori? Quando qualcuno di nuovo arriva e prova a cambiare le cose, le persone sono un po’ riluttanti e dicono: ‘aspettiamo, vediamo cosa mi propone e che idee ha’. Io, per esempio, ho avuto 15 allenatori nella mia carriera e solo due mi hanno insegnato qualcosa. Il resto mi ha insegnato molto poco”.

“Noi dipendenti da Messi? È vero che ci sono giocatori che pensano troppo a lui. Lo farei anche io. Messi ha risolto il 90% delle partite di questa squadra. Ho sempre detto a tutti i miei giocatori: ‘se la palla è nei piedi di chi sa giocare bene è sempre più probabile che vada bene’. Ecco perché lo cercano, sai che succederà qualcosa. Quella dipendenza è normale. Preferirei dargli il pallone, sarei più tranquillo.”

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy