Sconcerti: “La Juventus ha vinto lo Scudetto per qualità personali non per idee”

Il giornalista ha parlato

di redazionejuvenews
Mario Sconcerti

TORINO – Il giornalista Mario Sconcerti ha parlato attraverso le colonne del suo editoriale per Il Corriere della Sera.

Il giornalista ha dato il suo voto alla stagione della Juventus: “6+. Stagione non bellissima, resta da capire il finale. Da capire anche le responsabilità della società sul mercato e quelle di Sarri sul campo, chi è stato più vittima e chi protagonista della confusione. Ha vinto uno scudetto con 7 punti in meno, ha perso 7 volte, cosa mai accaduta da quando ci sono i gironi a 20 squadre e i 3 punti. È una squadra bloccata sui suoi solisti che cerca ogni tanto di essere un’altra. Non è riuscita a essere bene nessuna delle due. Ha vinto lo scudetto, straordinariamente il nono, ma per qualità personali, non per ordine o idee.”

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy