Haaland e il rifiuto alla Juve: “Troppo presto per andarci”

Haaland e il rifiuto alla Juve: “Troppo presto per andarci”

Le parole del gioiellino norvegese

di redazionejuvenews

TORINO – Si chiama Erling Braut Haaland, è nato nel 2000 e attualmente è la stella più brillante del Salisburgo. Il gioiello norvegese, che ha già segnato 18 gol e servito 5 assist in sole 15 partite, sta attirando l’attenzione dei top club europei. La Juventus ha provato a bruciare la concorrenza prima che Haaland passasse dal Molde al Salisburgo, ma ha dovuto incassare il rifiuto del giovane gigante, che ne ha rivelato la motivazione alla BBC: “Pensavo fosse troppo presto per andarci. Il Salisburgo era la squadra perfetta per me, anche perché volevo capire quale ruolo avrei ricoperto in un nuovo club. Qui ho molte più possibiltià di giocare e trovare spazio”. Ma attenzione perché la vera e propria bomba di giornata è un’altra, la notizia sta circolando proprio in questi minuti. Ultim’ora clamorosa su Dybala: all’improvviso spunta un’ipotesi folle! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy