Gattuso: “C’è ancora molto da pedalare”

Gattuso: “C’è ancora molto da pedalare”

Il tecnico ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – L’allenatore del Napoli Rino Gattuso ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo la vittoria ottenuta ieri contro l’Inter.

“Dobbiamo continuare così. Quando dico di giocare sulle due fasi, intendo questo. Bisogna rispettare una squadra forte e metterci qualcosa in più. Faccio i complimenti ai miei ragazzi, ma voglio vedere sempre questo atteggiamento. Bisogna giocare con i concetti preparati durante la settimana. L’Inter abbina fisicità e tecnica. Quindi bisogna oscurare gli attaccanti. E’ una squadra completa e non è un caso che sia a pari punti con la Juventus.”

“Secondo me, nel primo tempo abbiamo palleggiato bene. Potevamo affondare un po’ di più. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato un po’ di più. Non abbiamo la continuità di battagliare, ma il palleggio ce l’abbiamo. A volte perdiamo le partite per questo motivo. Alti e bassi? Noi non possiamo permetterci di sottovalutare qualcosa. Se siamo dietro alla linea della palla e ci comportiamo da sagome è difficile. Dobbiamo lavorare da squadra, non farci saltare e, quando succede, dobbiamo recuperare. Non possiamo pensare di fare la fase difensiva così. Sorriso? Preferisco continuare a lavorare. C’è ancora da pedalare”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy