Sassuolo-Juventus: La Juve ancora avanti. Scacciati i fantasmi della crisi

Sassuolo-Juventus: La Juve ancora avanti. Scacciati i fantasmi della crisi

Il match tra Sassuolo e Juventus termina 0-3 per la Juventus

di redazionejuvenews

La Juventus interrompe il “periodo negativo” con una importante vittoria in trasferta contro il Sassuolo.

 

PRIMO TEMPO: Il Sassuolo parte subito forte. Due occasioni da parte degli attaccanti neroverdi: il primo un tiro che finisce fuori, e il secondo un intervento di Szczesny provvidenziale dopo un errore di Daniele Rugani che si fa scappare Djuricic. Al quarto d’ora la Juve ancora non riesce ad arrivare nell’area avversaria, mentre il Sassuolo riesce nel fraseggio mettendo in difficoltà la difesa bianconera. Ancora Szczesny che chiude lo specchio della porta a Locatelli che tira da fuori. Il primo guizzo arriva con Matuidi che vince un rimpallo in area e prova il tiro sul secondo palo: la palla finisce alta sopra la traversa. Al minuto 22 Sami Khedira mette in rete! Ronaldo tira in porta e sulla ribattuta di Consigli, il tedesco non può sbagliare.  Al 38′ gran palla di Ronaldo , che va via a Rogerio e mette in mezzo da destra. Stacca di testa Mandzukic ma non trova la porta. Khedira nei minuti di recupero ad un passo dalla doppietta: il tedesco svetta di testa ma la palla sfiora il palo.

 

SECONDO TEMPO: Parte subito forte il Sassuolo, così come il primo tempo. Ma al 48′ la Juve vicinissima al Rugani che indirizza bene un cross da sinistra, ma il suo colpo di testa è fuori di pochissimo. Al 52′ Ronaldo, lanciato da Bernardeschi, supera Consigli e deposita in gol, ma la rete è annullata per fuorigioco. Rischia la Juve con un errore sulla trequarti di Szczesny che lascia la porta sguarnita. Non riesce ad approfittarne il Sassuolo con Berardi che tira al lato. Cross teso da destra ancora di Ronaldo, Mandzukic la rimette in mezzo di testa e la palla danza davanti alla porta senza che nè Khedira nè Bernardeschi trovino la deviazione vincente. Al 65′ ancora Juve: De Sciglio dagli sviluppi di un calcio di punizione, tira da fuori ma angola troppo il tiro che finisce fuori. Al 70′ il raddoppio targato CR7! Il portoghese dagli sviluppi di un calcio d’angolo salta più alto di tutti e mette in rete. Al minuto 85′ l’appena entrato Emre Can segna: fraseggio tra Ronaldo e Dybala ed Emre Can segna dopo un errore di valutazione di Consigli.

 

 

In casa Juve arriva una notizia clamorosa: ecco il nuovo colpo di mercato...>>>CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy