news

McKennie: “Inspiegabile la gioia di sollevare finalmente un trofeo! Speriamo il primo di molti”

McKennie con la Supercoppa

Post del calciatore

redazionejuvenews

TORINO - La Juventus ha vinto ieri sera la nona Supercoppa Italiana della sua storia, vincendo un trofeo per il decimo anno consecutivo. I bianconeri si sono imposti sul Napoli nella partita che metteva in palio il primo trofeo della stagione, battesimo in una finale secca per Andrea Pirlo. Il tecnico ha saputo mandare in campo la squadra con la giusta cattiveria e la giusta attenzione, meritando a fine gara di alzare il suo primo trofeo da allenatore.

La Juventus ricomincia così la sua marcia con una vittoria, dopo che la sconfitta contro l'Inter a San Siro ha vanificato quanto di buono fatto nelle prime partite del mese: gennaio è infatti iniziato per i bianconeri con le vittorie su Udinese, Milan, Sassuolo e Genoa in Coppa Italia, alle quali ha fatto seguito la sconfitta di San Siro contro l'Inter, che ha surclassato i bianconeri battendoli per 2-0.

Con la vittoria della Supercoppa la Juventus si è così subito rialzata dopo la sconfitta subita domenica sera, ed è pronta a tornare alla vittoria anche in campionato, quando i banconieri scenderanno in campo domenica all'ora di pranzo conto il Bologna. Ieri sera la vittoria della Supercoppa ha segnato per molti la vittoria del primo trofeo con la maglia bianconera, ma per Weston McKennie anche quella del primo trofeo in carriera. L'americano ha disputato una grande finale ieri sera, portando in mezzo al campo il dinamismo che domenica era mancato alla squadra. McKennie ha festeggiato dopo la partita attraverso il suo profilo Instagram, pubblicando un post in cui ha esternato tutta la sua felicità: "Le parole non possono descrivere l'emozione che si prova ad essere finalmente in grado di sollevare un trofeo. Speriamo il primo di molti! Forza Juve!"

 

Potresti esserti perso