La review della seconda rete di Chiesa

La review della seconda rete di Chiesa

di redazionejuvenews
Federico Chiesa

TORINO – Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato la review della seconda rete di Federico Chiesa che ha portato la partita sul momentaneo 1-2 per i bianconeri e che ha spianato la strada verso la vittoria finale poi consolidata con la rete di Weston McKennie dopo un grande cavalcata di Dejan Kulusevski. Di seguito la review del gol dell’ex Fiorentina: “La Juventus ottiene 3 punti importanti per la rincorsa al primo posto: la sfida al vertice del Meazza è stata equilibrata nel primo tempo, mentre nella ripresa i bianconeri sono riusciti a imporre la propria superiorità sia sul piano tattico che su quello tecnico. Il gol che ha di fatto deciso la gara, è quello del secondo vantaggio ad opera ancora di Federico Chiesa già autore del gol vantaggio. Andiamo a rivedere l’azione.

Juventus

IL SECONDO GOL DI CHIESA
La Juventus esce dalla propria area di rigore con tranquillità, Rabiot conquista palla e serve Danilo che prolunga l’azione sempre nella trequarti bianconera servendo Dybala. L’argentino agisce a tutto campo non dando punti di riferimento agli avversari: il suo lavoro di cucitura tra i reparti in questa azione è emblematica. La Joya difende palla e cambia gioco sulla sinistra del fronte d’attacco della Juventus, servendo Ronaldo. CR7 avanza e premia la sovrapposizione di Frabotta: unico giocatore ad attaccare l’area è Ramsey, con la difesa del Milan che retrocede a protezione dei sedici metri. Movimento fatale per i rossoneri quello della propria difesa. Infatti sulla trequarti dei padroni di casa si apre lo spazio per l’inserimento ancora di Dybala, che aveva dato avvio all’azione, e proprio di Chiesa che, servito dall’argentino, ha il tempo di puntare Hernandez e battere a rete con un precisissimo tiro di sinistro”. >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy