JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus-Genoa, la moviola: proteste sul gol di Scamacca

Paolo Di Bello

La moviola della 30a giornata di Campionato tra la Vecchia Signora e i liguri

redazionejuvenews

"TORINO - È l’arbitro Marco Di Bello ha dirigere la 30a giornata di Campionato tra Juventus e Genoa. Il risultato si sblocca al 5’ dove Kulusevski porta i bianconeri in vantaggio. L’azione del gol è assolutamente regolare. Il primo cartellino giallo arriva per Cuadrado al 20’. Il colombiano al limite dell'area allarga il braccio sul cross di Zappacosta. Dopo la punizione, arriva la rete di Morata al 22’ con un’azione regolare iniziata da Chiesa che recupera palla a centrocampo. Al 37’ ammonito Kulusevski per un fallo sulla trequarti su Zappacosta. Al 38’ arriva il primo giallo per il Genoa in cui Behrami per gioco scorretto su Rabiot. 

"Nella ripresa il Genoa accorcia le distanze al 49’ con Scamacca. I bianconeri si lamentano perché De Ligt è finito a terra dopo una presunta spinta dell’attaccante del Genoa, prima del colpo di testa. L’arbitro convalida la rete. Al 53’ arriva il giallo per Rovella, che trattiene per la maglia Chiesa che stava andando a campo aperto. Giallo per Criscito al 61’ che non riesce a placare la corsa di Kulusevski. Il terzo gol dei bianconeri arriva sul filo del fuorigioco, dove McKennie insacca in rete e il fischietto della Sezione AIA di Brindisi convalida un gol regolare. Il match termina con i bianconeri che si impongono per 3 a 1. Buona gara per Di Bella, una partita che non ha avuto grandi occasioni.