JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve-Roma, le probabili formazioni: Dybala ancora out, Bernardeschi verso la riconferma

Paulo Dybala

Ecco le probabili formazioni delle due squadre in vista del big match contro la Roma

redazionejuvenews

Dopo circa due settimane di stop, finalmente ritorna il campionato di calcio che, ha gia regalato grandi sorprese negli anticipi di ieri, con la vittoria della Lazio sull'Inter che ha riacceso le speranze scudetto dei tifosi juventini. Juve che dovrà vedersela contro la Roma di Josè Mourinho nel big match di questa sera all'Allianz Stadium, dove i bianconeri vanno a caccia della loro quinta vittoria consecutiva. Bisognerà però capire chi saranno gli undici titolari scelti da Max Allegri, ancora alle prese con gli infortuni, dove su tutti spiccano quelli di Dybala e Morata.

A schiarirci qualche idea è stato proprio l'allenatore livornese che sulla situazione degli attaccanti e dell'argentino in particolar modo, ha commentato cosi: "Dybala non ci sarà, è molto più indietro di Morata. Una settimana, massimo dieci giorni, e sarà a disposizione. Non ci sono stati problemi, sta rispettando i tempi. Si credeva che potesse tornare con qualche giorno in meno, a volte pensi una cosa ed è un’altra. Dipende sempre dall’evolversi della situazione. Kean sta bene, come stanno bene tutti gli altri. Non ho deciso niente. Se Morata non fosse a disposizione la scelta ricadrebbe su di lui, Chiesa o Kaio Jorge”.

Dunque, Dybala non sarà nella lista dei convocati per la sfida contro i giallorossi e, quasi sicuramente ci si affiderà nuovamente alla coppia composta da Federico Chiesa e Federico Bernardeschi, con quest'ultimo che dovrebbe partire da esterno di centrocampo e con Kean, a supporto del numero 22. Andiamo a vedere di seguito quelle che potrebbero essere le probabili formazioni delle due squadre.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Kean, Chiesa. All. Allegri

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov. All. Mourinho.