Juve: i numeri prima della ripresa

Bianconeri con vista sul nuovo anno

di redazionejuvenews
Juventus

TORINO – La Juventus si appresta ad iniziare un nuovo anno, con la partita contro l’Udinese in programma tra due giorni, seguita poi dalla sfida contro il Milan, primo big match di questo mese, che dirà ai bianconeri fin dove possono arrivare le loro ambizioni. La Juventus punta infatti a ridurre il gap in classifica dalle milanesi, con la sfida a entrambe le squadre di Milano che dirà ai bianconeri quale sarà il loro futuro.

Attraverso il suo sito internet, la Juventus ha reso noti i numeri della squadra, in vista della ripresa.

“I bianconeri sono al momento sesti in classifica in Serie A, con una partita da recuperare, quella con il Napoli.

Ci sono però alcuni numeri su cui concentrarsi, e dai quali ripartire più forte possibile dopo la pausa natalizia.

Intanto, la Juve è la squadra con la migliore precisione nei passaggi (88,68%), e seconda per passaggi riusciti (6888) e possesso palla(59.96%).

Sono 25 le reti messe a segno finora dai bianconeri, con 70 tiri nello specchio. Non male nemmeno il dato difensivo, con 13 reti subite(meglio di quasi tutte le squadre che li precedono) e 40 tiri nello specchio ricevuti (preceduti solo da Napoli e Udinese)

Cristiano Ronaldo, capocannoniere a pari merito con Lukaku e Ibrahimovic con 8 gol, è primo per tiri totali (51) nello specchio (22), non solo fra i bianconeri ma anche nel campionato. Spiccano anche le buone prestazioni di Chiesa e Morata, che hanno rispettivamente 4 e 5 assist all’attivo, fra i migliori della Serie A. Bene anche Danilo, il bianconero che ha giocato più palloni (1084), quarto in Italia. Il brasiliano è nelle fila bianconere anche colui che ha più passaggi riusciti all’attivo (799) e più palloni recuperati (86).

Infine, Cuadrado è in squadra il giocatore che ha creato più occasioni da rete, 23, effettuato più dribbling, 19, e crossato il maggior numero di volte, 51.” (Juventus.com)

>>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy