Da Kostic fino a Destro: tutte le statistiche in vista di Juve-Empoli

In vista della sfida tra Juve e Empoli, la Lega Serie A ha pubblicato una serie di interessanti statistiche sul match
Filip Kostic

In vista della sfida tra Juve e Empoli, la Lega Serie A ha pubblicato una serie di interessanti statistiche sul match: La Juventus è rimasta imbattuta in 17 delle ultime 18 sfide contro l’Empoli in Serie A TIM (15V, 2N), segnando 39 gol (2.2 di media) e registrando ben 11 clean sheet nel periodo.

Dopo una striscia di 11 sconfitte e un pareggio nelle prime 12 trasferte contro la Juventus in Serie A TIM, l’Empoli ha vinto l’ultimo match fuori casa contro i bianconeri in campionato: 0-1 il 28 agosto 2021 grazie al gol di Leonardo Mancuso.

La Juventus ha alternato un pareggio a una vittoria nelle ultime otto gare casalinghe in campionato; successo contro il Bologna per 3-0 in quella più recente – la squadra bianconera non riesce a vincere due partite interne di fila in Serie A TIM da marzo (successi contro Spezia e Salernitana).

L’Empoli è rimasto imbattuto in quattro delle cinque trasferte di questo campionato (1V, 3N). Nella sua storia in Serie A TIM solo nel 2006/07, con Luigi Cagni in panchina, non ha perso in cinque dei suoi primi sei match fuori casa stagionali.

Era dal 2014/15 (sette in quel caso, con Allegri in panchina) che la Juventus non collezionava almeno cinque clean sheet nelle prime 10 partite di un campionato di Serie A TIM (solo la Lazio – sei – ne ha collezionati finora di più in questo torneo); i bianconeri hanno subito solo sette gol finora ed era dal 2018/19 (proprio con Allegri in panchina) che non ne subivano così pochi a questo punto del campionato.

L’Empoli ha incassato solo 11 gol finora (ottavo posto tra le migliori difese): dopo le prime 10 partite di un campionato di Serie A TIM questo è il secondo miglior risultato dei toscani (hanno fatto meglio solo nel 2006/07, con nove reti incassate a questo punto del torneo).

Con quella contro il Torino, la Juventus ha portato a sei le sue marcature su palla inattiva in questo campionato (solo il Napoli con nove e la Roma con sette hanno fatto meglio) – tre degli ultimi cinque gol bianconeri in Serie A TIM sono arrivati in questo modo. L’Empoli però ha subito finora un solo gol su palla inattiva (Dia contro la Salernitana), primato del torneo in corso condiviso con il Napoli.

Filip Kostic è secondo tra i centrocampisti per cross su azione in questo campionato dietro Antonio Candreva (48 vs 60). L’ex Eintracht è anche terzo per cross su azione riusciti tra i centrocampisti (otto, dietro a Candreva 10 e Bandinelli nove).

Dusan Vlahovic ha segnato tre gol in tre sfide contro l’Empoli in Serie A TIM, inclusa la sua prima doppietta con la maglia della Juventus (lo scorso 26 febbraio al Castellani) – il serbo ha messo a referto cinque gol nelle cinque partite di questo campionato disputate all’Allianz Stadium.

La Juventus è la squadra contro cui Mattia Destro ha disputato più sfide in Serie A TIM (15) senza mai segnare: nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95) solo Luis Muriel contro la Juventus (16) e Sergio Floccari contro la Roma (16) hanno collezionato più match senza trovare alcun gol, tra gli attaccanti, contro una singola avversaria in campionato”. (legaseriea.it)