primo piano

Inzaghi su Reynolds: “Lo abbiamo seguito. Ora però pensiamo alla salvezza”

Pippo Inzaghi

Le parole del tecnico del Benevento sul possibile acquisto del terzino americano, che arriverebbe in comproprietà con la Juventus

redazionejuvenews

TORINO - Il calciomercato sta entrando nel vivo in questo mese di gennaio, con molte trattative che stanno prendendo vita per i club di Serie A. Molti i nomi che stanno circolando in questi giorni e alcuni stanno girando anche dalle parti della Continassa: la Juventus, infatti, sembra coinvolta in alcune operazioni, anche se fino ad ora nessuna di queste è decollata. In particolare, la società sembra intenzionata a prendere un attaccante, vista l'emergenza in cui si trova il fronte offensivo di Andrea Pirlo. Solamente due punte sono a disposizione del tecnico bianconero, ossia Cristiano Ronaldo e Alvaro MorataPaulo Dybala, invece, si è fatto male domenica scorsa nel match contro il Sassuolo.

 

 Il Chief Football Officer della Juventus Fabio Paratici

 

Fabio Paratici e il resto della dirigenza, però, stanno mettendo gli occhi anche su alcuni possibili colpi in prospettiva. Infatti, in settimana ha svolto le visite mediche al J Medical Nicolò Rovella, centrocampista classe 2001, che rimarrà in prestito al Genoa per i prossimi 18 mesi. Anche un altro 2001 potrebbe arrivare a Torino, per poi andare di nuovo in prestito: stiamo parlando di Bryan Reynolds, giovane terzino statunitense dell'FC Dallas. La Vecchia Signora, infatti, è sulle tracce del giocatore da tanto tempo e potrebbe mettere a segno il colpo, girando il giovane in prestito al Benevento. Di questo possibile affare ha parlato anche il tecnico dei campani ed ex attaccante bianconero Pippo Inzaghi, intervistato dal Corriere dello Sport.

 

 Pippo Inzaghi abbraccia Andrea Pirlo prima di Benevento-Juve

 

Ecco, dunque, le parole di Pippo Inzaghi: "Lo abbiamo seguito, ma parlarne adesso non mi sembra affatto corretto. Posso dire solamente che se arriveranno dei nuovi giocatori è perché lo abbiamo voluto. Tuttavia, non possiamo perdere tempo, dato che dobbiamo pensare a vincere il nostro Scudetto, che è la salvezza". >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

Potresti esserti perso