news

Demiral e Calhanoglu: scambio turco a fine partita

Post social del difensore

redazionejuvenews

TORINO - La Juventus ha vinto ieri sera la partita contro il Milan, posticipo della Serie A. I bianconeri si sono imposti con un secco 1-3 in casa dei rossoneri, grazie alle reti firmate da Chiesa, autore di una doppietta, e di Weston McKennie, subentrato nel secondo tempo. Il gol del texano è arrivato dopo una bella soluzione personale di Kulusevski, anche lui entrato da poco. Andrea Pirlo ha quindi azzeccato i cambi ieri sera, che hanno permesso ai suoi uomini di chiudere la pratica.

La Juventus, dopo aver vinto con l'Udinese, vince quindi la seconda partita dell'anno e recupera tre punti al Milan capolista, portandosi a sette lunghezze di distanza con una partita in meno ancora da disputare. I bianconeri hanno recuperato punti anche sull'Inter seconda in classifica, sconfitta nel pomeriggio di ieri a Marassi dalla Sampdoria, e si sono portati al quarto posto a tre punti dalla Roma terza in classifica. Gli uomini di Pirlo sono ora chiamati a dare continuità alle due vittorie, con la partita contro il Sassuolo subito alle porte, e da portare a casa prima di tuffarsi nella Coppa Italia.

Protagonista della partita per la squadra rossonera è stato ieri sera Hakan Calhanoglu, che ha tenuto impegnata la difesa bianconera per tutto il tempo, ma venendo limitato dai difensori di Andrea Pirlo. Difensori che sono scesi quasi tutti in campo, con il connazionale del numero 10 del Milan Merih Demiral che è entrato nel finale della partita, per continuare a mettere minuti nelle gambe in vista delle prossime partite. Al termine del match i due connazionali si sono incontrati negli spogliatoi, dove si sono salutati e si sono scambiati le maglie, immortalando il momento con una foto postata sulle Instagram Stories del difensore bianconero.

Potresti esserti perso