JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Allegri: “Abbiamo perso ordine. Se perdi due volte in casa non è più solo un caso…”

Massimiliano Allegri

L'allenatore bianconero ha parlato al termine della sfida infrasettimanale contro il Sassuolo

redazionejuvenews

E' appena terminato il turno infrasettimanale tra Juventus e Sassuolo con il punteggio di 1-2 per il Sassuolo . Gara che sembrava tutta in discesa per i bianconeri sin dai primi minuti, ma a pochi secondi dal termine della prima frazione di gioco ecco che arriva la rete di Frattesi a complicare la vita dei bianconeri. Nella ripresa i padroni di casa raggiungono il pari con Mckennie, ma a 20 secondi dalla fine ci pensa Maxime Lopez ad ammutolire lo Stadium.  Al termine del match è stato Max Allegri a parlare ai microfoni di DAZN.

SULLA GARA "Diciamo intanto che abbiamo perso ordine, siamo stati più ordinati fino al momento del pari, poi negli ultimi 20 minuti siamo stati molto disordinati. Non bisognava assolutamente prendere il gol del 2-1, dovevamo giocare con più lucidità, poi ci sono partite che se non le vinci, non puoi perderle, perchè comunque venivi da una striscia positiva e bisognava allungarla. Abbiamo già perso due volte in casa, una volta è un caso, due volte non è più un caso. Bisogna essere realisti e guardare che bisogna giocare in un altro modo, bisogna stare molto più attenti, soprattutto quando incontri squadre come il Sassuolo che se lasci campo e spazio dopo diventano pericolose".

SUGLI OBIETTIVI - "In questo momento parlare di obiettivi, parlare di quello che è successo... in questo momento bisogna lavorare sugli errori che facciamo, la gestione delle partite, i momenti, non possiamo l'ultimo minuto, gli ultimi 30 secondi andare avanti, tutti avanti e lasciare il contropiede. Su questo bisogna capire i momenti e lavorarci, perchè il campionato è lungo, il punto ora non sembrava niente ma a fine campionato sarà importante, su questo bisogna sicuramente migliorare"