Platini sui giudici: “Clown, non mi volevano presidente FIFA”

Platini sui giudici: “Clown, non mi volevano presidente FIFA”

Le Roi tuona contro chi lo ha condannato

di redazionejuvenews

TORINO – Michel Platini è stato per anni una figura di riferimento per la politica del mondo del calcio. Da presidente UEFA, ‘Le Roi’ era stato indicato come un simbolo di legalità e pulizia. Ma la bufera dello scandalo FIFA-Blatter ha spazzato via anche quell’immagine. Il francese, per aver intascato due milioni di euro dallo stesso Blatter, è stato squalificato per quattro anni. Adesso Platini sta tornando alla carica: alla rivista ‘Marianne’ ha dichiarato di aver presentato ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo con queste parole, comparse nell’edizione odierna del Corriere della Sera: “È stato tutto un complotto per impedirmi di diventare il presidente della Fifa. Chi sono questi clown che mi hanno impedito di lavorare per quattro anni nel calcio?”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy