Mercato Juve, Esclusiva ag. Mandzukic: “Non c’è ancora nulla di deciso…”

Mercato Juve, Esclusiva ag. Mandzukic: “Non c’è ancora nulla di deciso…”

Ivan Cvjetkovic parla ai nostri microfoni: “Ci sederemo a tavolino con la società”. Ma è la dirigenza e lo stesso Allegri che sembra averlo già scaricato

di redazionejuvenews

TORINO – Ieri sera non ha brillato, ma come sempre si è sacrificato. Il beniamino dei tifosi, Mario Mandzukic ora potrebbe davvero essere ai saluti:  “Siamo contenti di ciò che ha fatto, ma bisogna capire anche cosa c’è nella sua testa e se ha ancora voglia di continuare questa esperienza”, le parole di oggi di Marotta. Che lanciano nuove ombre sul futuro del croato, da tempo accostato al Milan o al Chelsea nell’operazione Morata. La verità è che anche la Juve vorrebbe fare il salto di qualità su quella fascia. Mario è un guerriero nato, ha sposato ogni ruolo e il suo grande contributo lo ha comunque dato, ma adesso forse il tempo dell’addio è arrivato: «In realtà non c’è ancora nulla di deciso – tuona lapidario in esclusiva ai nostri microfoni l’agente Ivan Cvjetkovic – ma ci siederemo a tavolino e ne parleremo con la società, non coi media”.

SCARICATO?

Appena 10 reti quest’anno fra campionato (5) e coppe (5) in 42 apparizioni. Tredici le sostituzioni. La serietà, l’impegno e la dedizione al lavoro non sono mai stati messi in dubbio, ma la sensazione è che alla Juventus serva qualcosa di diverso. Ecco perché anche il numero 17 è candidato in ogni caso a fare la valigie a giugno. L’ultima battuta di Allegri – colui che lo ha sempre e comunque difeso e stimato – potrebbe solo essere un modo carino per salutarlo. Poco importa che nella notte dei festeggiamenti sul pullman i suoi compagni abbiano intonato persino un coro in onere del leader per fermarlo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

MI7H: L’IMPRESA DELLA JUVENTUS

LO SCUDETTO DEI RECORD

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy