Benevento-Juventus, la moviola. Pasqua salvato dalla var

Benevento-Juventus, la moviola. Pasqua salvato dalla var

Il direttore di gara commette qualche errore che però non influenzano di molto la partita. Da rivedere

di redazionejuvenews

TORINO – La Juventus con qualche difficoltà rialza la testa e torna a fare la voce grossa in campionato: 2-4 al Benevento e +7 sul Napoli,  che gioca oggi. Il direttore di gara Pasqua si è reso protagonista di un paio di eventi confusi che solo la Var ha potuto risolvere. Nel primo tempo annulla giustamente un gol a Mandzukic per un tocco di mano, ma il giallo è eccessivo; sul primo rigore, nonostante il contatto fosse netto anche in diretta, non concede inizialmente il penalty che poi con l’ausilio della tecnologia viene dato. Sul contatto Higuain-Viola è bravo a vedere il contatto e a non farsi ingannare dall’accentuata caduta del pipita, rigore ok. Sul 2-2 campano ci sono molte trattenute reciproche in area, giusto non fischiare. Regolare l’uscita di Szczesny su Iemmello, scelta corretta di Pasqua. Voto: 5,5

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

MAROTTA: A GIORNI SI CHIUDE

BENEVENTO-JUVE: LE PAGELLE

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy