BAYERN-JUVE / La rabbia della Juve tra parole grosse e applausi ironici

BAYERN-JUVE / La rabbia della Juve tra parole grosse e applausi ironici

La rabbia della Juve è esplosa al termine dei 120 minuti dell’Allianz Arena e sia Allegri che la dirigenza si sono sfogati nei confronti del sestetto arbitrale

rabbia

MONACO – La rabbia della Juve è esplosa al termine dei 120 minuti dell’Allianz Arena e sia Allegri che la dirigenza si sono sfogati nei confronti del sestetto arbitrale. Prima di tutti è stato l’allenatore bianconero, ripreso dalle immagini televisive, che ha detto “è una vergogna” rivolgendosi al guardialinee che si trovava a pochi metri da lui. Successivamente, nella pancia dello stadio, il terzetto Marotta, Paratici e Nedved ha rivolto un applauso molto ironico nei confronti del gruppo arbitrale che passava di lì in quel preciso momento. Attimi di tensione, con Marotta che successivamente si è sfogato in zona mista, che alimentano la delusione per un passaggio del turno che la Juve avrebbe assolutamente meritato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy