Calciomercato Juventus, Paratici prova il colpo grosso: costa 50 milioni!

Calciomercato Juventus, si continua ad insistere per un grande obiettivo bianconero: fissato il prezzo a 50 milioni di euro, ma Paratici ha un piano

Notizie Juve

Tra i primissimi nomi sul taccuino del CFO bianconero c’è senza dubbio Sandro Tonali, pezzo pregiato del prossimo calciomercato e ambitissimo anche da altri club. Come riferisce Sportmediaset, in questo momento sarebbe Marotta il più attivo e il più convinto nel puntare forte sulla stellina del Brescia, ma la Juventus rimane comunque fortemente in corsa. Sempre secondo quanto riportato da Sportmediaset.it, Cellino avrebbe fissato il prezzo a 50 milioni di euro: per meno di quella cifra Tonali non si muoverà. Una cifra alta e che, in realtà, potrebbe essere anche rivista al ribasso sia alla luce delle difficoltà economiche dovute al coronavirus, sia in relazione al posizionamento finale del Brescia in Serie A al termine della stagione. Insomma, in base alla salvezza o alla retrocessione del club lombardo, il prezzo del classe 2000 potrebbe cambiare. Poi c’è la questione contropartite. Come detto, Cellino vorrebbe solo 50 milioni cash, ma anche in questo caso le posizioni potrebbero cambiare anche perché in questo momento difficile nessuno sarebbe disposto a spendere tale cifra interamente. Neanche i nerazzurri che, infatti, vorrebbero inserire nell’affare con le Rondinelle qualche giovane. Se il Brescia si ammorbidisse su questo fronte, allora Paratici avrebbe già pronte alcune carte importanti da potersi giocare. E sarebbe proprio questo il piano della Juve: stando a quanto riferito da Tuttosport, Paratici vorrebbe offrire una parte cash più varie contropartite per arrivare alla cifra richiesta da Cellino. I nomi sul tavolo sarebbero quelli di Nicolussi Caviglia, Luca Coccolo, Idrissa Touré e Wesley. Ma attenzione perché, proprio in queste ultimissime ore, sono arrivate altre enormi novità per il mercato bianconero. Rivoluzione totale in attacco: Paratici ha un piano clamoroso! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy