Serie A – Le Foche “Dopo le Nazionali servono almeno 48 ore di stop”

L’immunologo del Policlinico “Umberto I” di Roma ha parlato del rischio che può portare il rientro dei calciatori di Serie A dalle loro Selezioni

di redazionejuvenews
Serie A e Coronavirus

Serie A

 

Serie A – Le Foche “Dopo le Nazionali servono almeno 48 ore di stop”

 

TORINO – Sta per ricominciare la Serie A dopo gli impegni delle Nazionali: le società italiane si apprestano ad accogliere di nuovo i loro calciatori e si preparano a tutti i protocolli di sicurezza sanitaria. L’obiettivo è quello di evitare ulteriori possibili contagi e scongiurare una possibile chiusura del campionato a causa del coronavirus. Ai microfoni di Radio Punto Nuovo, l’immunologo del Policlinico “Umberto I” di Roma Francesco La Foche ha parlato del rischio che potrebbe portare il rientro dei giocatori dai vari paesi. Ecco le sue parole:

Se prendiamo come esempio il Papu Gomez, non lo farei aggregare subito al resto della squadra, dato che tornerà giovedì: nei panni dell’Atalanta, non lo manderei neanche in campo. Credo che dopo gli impegni delle Nazionali servano almeno 48 ore di stop per stare sicuri: bisogna attendere questo tempo dopo un tampone negativo. Bisogna poter valutare se, in questo lasso temporale, sia avvenuto o meno il contagio“.

 

L'Allianz Stadium vuoto
L’Allianz Stadium vuoto

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy