Juventus-Verona, le pagelle: Dybala show, Pjanic mago dalla mattonella

Questi i voti al termine della sfida dello Stadium contro il Verona:

di redazionejuvenews

TORINO –  Queste le pagelle al termine della sfida dello Stadium contro il Verona:

Buffon 10 Lascia la Juve un mito, una bandiera, il portiere più forte della storia. Neanche da commentare la prestazione

Lichtsteiner 6 E’ la sua ultima gara con la maglia della Juve, ci mette l’anima, ma sbaglia il rigore

Barzagli 6 Imposta come sempre dalla difesa, poi chiude agevolmente la vittoria bianconera

Rugani 6 Facile il tapin che sblocca la gara dopo il tiro respinto da Nicolas di Douglas Costa. Si fa anticipare da Cerci

Alex Sandro 6 E’ in bilico il suo futuro, così il brasiliano torna a crossare come ai vecchi tempi

Marchisio 6 E’ ordinato in mezzo al campo, ma non ha mai un guizzo. Abbraccia Buffon ed eredita la fascia

Pjanic 7,5 Danza sul pallone come nelle migliori giornate, poi pennella una punizione dalla sua mattonella

Sturaro 6,5 Ha trovato poco spazio, col Verona vuole far vedere di che pasta è fatto. Poi esce per un guaio

Dybala 7 E’ il più in forma del momento con Douglas Costa, dovrà trovare più continuità la prossima annata

Mandzukic 6,5 Anche per il guerriero può essere l’ultima volta, lotta e cerca la rete ma è impreciso

Douglas Costa 7 Il finale di stagione è tutto suo. Magie, tunnel e cross a più non posso. Suo praticamente il vantaggio

Bentancour 5,5 Commette un pasticcio a centrocampo e costringe quasi Buffon al rigore

Higuain 6 Nessun guizzo al suo ingresso, gioca per la squadra e non cerca con troppa insistenza la porta

Pinsoglio 6 Non ha colpe sul gol subito non appena entrato al posto di Buffon

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

MI7H: L’IMPRESA DELLA JUVENTUS

LO SCUDETTO DEI RECORD

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy