Nainggolan attacca: arriva la risposta social dei tifosi bianconeri

Nainggolan attacca: arriva la risposta social dei tifosi bianconeri

Le parole del belga ieri hanno fatto rumore, su twitter impazza la polemica

di Alessandro Fulgenzi

TORINO – Le parole di Radja Nainggolan che da ieri sera stanno facendo il giro del web hanno acceso una rivolta sui social dei tifosi della Juventus. Io sono contro la Juve da quando sono nato. Li odio perché vincono sempre per un rigore o per una punizione… Sono venuto alla Roma perché volevo vincere qualcosa contro la Juve.” questo il dialogo di Nainggolan con un paio di tifosi giallorossi, e puntuale è arrivata la risposta del mondo bianconero, con i tifosi della Juventus che su twitter hanno accusato il centrocampista belga. “I-M-B-A-R-A-Z-Z-A-N-T-E” “quando la volpe non arriva all’uva, dice che é acerba” “la scusa di chi non vince mai” sono solo alcune delle risposte alle parole al veleno di Nainggolan, che fa eco alle polemiche del mondo interista dopo Juventus-Inter di domenica scorsa.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Gobbo di Notre Dame - 3 anni fa

    Te lo dico io perché ce l’hai tanto con la Juve: perché alla fine ha capito chi sei e non ti ha preso.
    Alors que beaucoup pensaient que le transfert de Radja Nainggolan à la Juventus ne se serait pas concrétisé, le milieu de terrain belge actuellement à Cagliari, a répondu à une interview pour le quotidien belge La Dernière Heure, où il confie plusieurs choses intéressantes. Il parle tout d’abord de son possible transfert chez les bianconeri et semble très optimiste “Il y a un accord avec la Juve. Lundi, mon agent m’a montré le contrat signé avec eux. Tout est prêt, il y a simplement deux choses qui peuvent empêcher le transfert : l’intérêt d’autres clubs et le prix de transfert (15m ndlr)”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ozio196_806 - 3 anni fa

    A prescindere che la Juventus sta sulle balle a molti tifosi e a molti calciatori ma da da prima che nascessero quei tre che parlavano in questo video ed includo quel deficiente tatuato di Nainggolan che dovrebbe usare il cervello prima di aprire la bocca un calciatore certe cose le dovrebbe tenere per se e non abbassarsi al livello di quei due celebrolesi questo video celebra lo stato del calcio oggi tisosi con il cervello da gallina e calciatori vizziati nelle loro fuoriserie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mauroperissinotto_363 - 3 anni fa

    quanta ipocrisia sono milanista ma.. non sono juventino ma…non sonono tifoso ma… ma fatela finita gobbi per voi la Vergogna e una torta a base di nutella della Ferrero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ced596_133 - 3 anni fa

      Diciamo pure che il calcio è un bellissimo sport, con i miei amici, tutti di fazioni diverse, ci prendiamo allegramente per il culo a vicenda, riconoscendo, quando c’è, la superiorità dell’avversario o il fatto che la propria squadra ha giocato male (arbitro a parte). Purtroppo il calcio nostrano è infestato, oltre che da addetti ai lavori… diciamo cosi… inadeguati a tutti i livelli, anche da commenti che di sportivo hanno ben poco. Per una marea (ahimé) di frustrati è uno sfogo dalle piccole e grandi sfighe quotidiane. Ed ecco che lo juventino diventa “il Gobbo di merda”, il napoletano il “Vesuvio, lavali col fuoco”, il milanista e l’interista “Milano colera”, ecc… Ma vi sentite? Che cosa avete nel cervello? Lo so, viviamo in una società malata, ma perdio, fate qualcosa, ne va della vostra salute psichica e fisica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. amenric@tiscali.it - 3 anni fa

    Nainggolan hai ragione la iuve è odiata da tutti da me specialmente perchè ruba le partite e il meccanico presidente è consapevole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ottomediano - 3 anni fa

    Però, conversazione intelligente, tra persone intelligenti, bel filmato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy