La Juve pronta a battere il settimo “colpo”…

La differenza col Napoli l’ha fatta la cattiveria sotto porta: nessuno cinico come la formazione d’Allegri nei primi cinque campionati europei

di redazionejuvenews

TORINO – Toc, toc. La Juve è pronta a battere il settimo colpo. Domani contro il Bologna sarà match scudetto. Perché, ringraziando Simeone dopo la tripletta rifilata ai partenopei domenica sera, a tre giornate dalla fine la matematica dice che la Juventus potrebbe legarsi subito al petto l’ennesimo tricolore lo scudetto in caso di sconfitta del Napoli (che dopodomani ospiterà il Torino) e di vittoria bianconera. Tre partite e 9 punti ancora in palio, da gestire con 4 lunghezze sulla squadra di Sarri (virtualmente 5, considerando il vantaggio dei bianconeri nella differenza reti, a parità di scontri diretti). Se in questo turno non dovessero cambiare le distanze, invece, il 13 la Signora giocherà la trasferta di Roma contro i giallorossi di Di Francesco, in piena corsa per un posto in Champions. L’ultima della stagione andrà in scena il 20 allo Stadium, davanti un Verona che potrebbe avere già la conferma dell’aritmetica verso la B.

CINISMO

Insomma tutto sembra indirizzato verso la bacheca bianconera, ma stavolta bisogna davvero fare gli applausi al Napoli per aver sfiorato l’impresa e mantenuto sino all’ultimo il campionato vivo. Ma c’è un motivo se poi è sempre la Juve a far trionfare il suo spartito. Semplicemente perché anche quest’anno è stata più cinica della formazione azzurra: ispezionando il rapporto Opta sui gol fatti e gli excpected gol, ovvero i tiri più pericolosi scoccati dai club continentali e destinati a trasformarsi in rete, si vede come i bianconeri siano stati assoluti protagonisti, non solo in Italia, con 30 reti realizzate in più(81) rispetto alle 51 conclusioni ad alta percentuale rivelate dalle statistiche. Il tutto, per un cinismo incredibile, una qualità straordinaria ed una marea di tiri a referto: 374 totali di cui 189 in porta. Si tratta della miglior over-performance dei 5 campionati europei. Alla faccia di chi in questa Juve quest’anno vedeva troppi nei.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

JUVE: COLPO DA 50 MILIONI

MERCATO JUVE: IL TREQUARTISTA ARRIVA DAL BRASILE

ECCO IL NUOVO GIOIELLO DI RAIOLA

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy