Crotone-Juve, Marotta: “Le polemiche mi stanno imbarazzando. Allegri? Dobbiamo ancora vincere insieme”

Crotone-Juve, Marotta: “Le polemiche mi stanno imbarazzando. Allegri? Dobbiamo ancora vincere insieme”

L’amministratore delegato ha parlato prima della sfida contro i pitagorici

di redazionejuvenews

TORINO – Prima della sfida contro il Crotone all’Ezio Scida, l’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Premium Sport“Credo che un bravo allenatore come Allegri, avendo a disposizione una rosa altrettanto valida, deve ottimizzare la rosa utilizzando i giocatori nel modo migliore. È una sfida molto delicata, quando hai i favori del pronostico non puoi sottovalutare l’avversario, non si può sbagliare l’approccio e giocare al massimo dell’intensità. Il precedente di Parma lo ho bene in mente, è la classica partita dove gli avversari non avevano nulla da perdere e ci hanno giocato un brutto scherzo, meritando di vincere. Ricordo che il Varese vinse solo una partita in A, a Milano contro il Milan Campione d’Italia.”

POLEMICHE – “Le polemiche di Juve-Inter? Sono imbarazzato, non pensavo che dopo una partita bella e ben giocata si potessero analizzare episodi mai esistiti, penso che da uomo di calcio dovremmo allenare a una nuova cultura calcistica, mentre si vive solo nella cultura del sospetto. Non mi voglio dilungare, ci sarebbero tanti episodi a nostro sfavore che potrei elencare ma non voglio farlo.”

ALLEGRI – “Smentisco categoricamente un suo possibile passaggio in Inghilterra, lui ha un contratto anche per il prossimo anno, ci sono tutti i presupposti per continuare visto che c’è un ottimo rapporto da ambo le parti, il progetto non è ancora finito e anzi c’è ancora tanto da vincere insieme. Il modulo? Va apprezzato visto che dà qualità e credo si possa vedere anche in Europa, da Pjaca mi aspetto molto ma senza caricarlo di troppe responsabilità, l’ho visto emozionato ma ha tutte le qualità per fare grandi cose, man mano che si inserirà potrà dimostrare il suo valore”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy