Zeman: “Sarri alla Juve non sarebbe una sorpresa, fui vicino ai bianconeri”

Zeman: “Sarri alla Juve non sarebbe una sorpresa, fui vicino ai bianconeri”

Le parole dell’allenatore ceco su Sarri e la Juve

di redazionejuvenews

TORINO- Le voci che vogliono Maurizio Sarri in procinto di firmare per la Juventus non accennano a placarsi, col tecnico toscano che ora è il favorito a succedere sulla panchina bianconera a Massimiliano Allegri. Di questa possibilità ha parlato Zdenek Zeman ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

“Vedere Maurizio Sarri alla Juventus, per me, non sarebbe affatto una sorpresa. È un tecnico molto bravo e merita un’occasione in una squadra di primo livello. Juve? Una volta, ai tempi di Boniperti presidente, fui ad un passo dal trasferirmi a Torino. Se me lo avesse proposto Moggi e se fossi stato a conoscenza di certi scenari, sicuramente avrei rifiutato”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy