Vignola: “Su Kean ci vuole prudenza, Mandzukic ritrovato. Prematuro rischiare Ronaldo”

Vignola: “Su Kean ci vuole prudenza, Mandzukic ritrovato. Prematuro rischiare Ronaldo”

Le parole dell’ex centrocampista su Kean e la Juve

di redazionejuvenews

TORINO- Ai microfoni di MC Sport, l’ex centrocampista bianconero Beniamino Vignola ha parlato della situazione attuale in casa Juve.

“Vedendo l’incidente di Cristiano Ronaldo credo che la sua presenza con l’Ajax sia molto difficile, ma ovviamente sarei contento se ce la facesse. Rischiarlo sarebbe prematuro. Kean è in un momento di grazia, ma ci vuole prudenza con lui. Allegri già domenica ha dimostrato grande saggezza anche dopo l’incidente di Dybala. La strada deve essere un po’ in salita, ma se ne sono persi tanti di talenti come lui. Mi auguro che la sua testa sia seria da consentirgli una lunga carriera. Questo piccolo purgatorio potrebbe essere positivoper la sua crescita. Mandzukic è un giocatore ritrovato, il gol di Kean è anche suo. È importante in questo momento, vista l’epidemia di infortuni che ha colpito l’attacco bianconero. Credo che con l’Ajax rientri anche Douglas Costa, la sua presenza sarà importante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy