Tacchinardi: “Alla Juventus manca brillantezza, ma non bisogna darla per morta”

Tacchinardi: “Alla Juventus manca brillantezza, ma non bisogna darla per morta”

Le parole di Alessio Tacchinardi sul momento attuale della Juventus

di redazionejuvenews

TORINO- Alessio Tacchinardi ha parlato del momento attuale della Juventus ai microfoni di TuttoNapoli.net.

“Non è in un buon momento, e si vede. Sta pagando scarsa condizione fisica. Manca brillantezza. Riuscirà a superare il turno contro l’Atletico? La sconfitta di Madrid l’ha scombussolata, ma non bisogna mai dare la Juventus per morta. Allegri è un allenatore orgoglioso che ha ancora tanta fame, così come la squadra. Per me può farcela. Ancelotti? Non so perchè abbia scarso feeling con i tifosi bianconeri, non c’è mai stato un vero motivo. Forse perché non riuscì a vincere lo scudetto, ma è una mia idea e basta. Carlo è un allenatore adorabile, gli voglio bene e gli sono molto affezionato. Dopo il mio ultimo gol con lui fu il primo che andai ad abbracciare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy