Sacchi: “Sarri è un allenatore intelligente. Conte? Gran colpo dell’Inter”

Le parole dell’ex allenatore su Sarri e Conte

di redazionejuvenews

TORINO- Il mercato degli allenatori è quello che, sicuramente, è maggiormente seguito nelle ultime settimane dai tifosi italiani. Prima l’ufficialità del passaggio di Antonio Conte all’Inter, poi le continue voci di un approdo di Sarri sulla panchina della Juventus in sostituzione di Massimiliano Allegri. Di questo ha parlato ai

microfoni de Il Mattino Arrigo Sacchi: “Non so se andrà alla Juve, ma spero che Sarri torni in Italia. Nella scorsa stagione, con la sua organizzazione e la sua bellezza è stato l’argine, l’unico, allo strapotere bianconero. Quando è andato via dal nostro Paese mi sono rammaricato, perché la serie A perdeva uno dei pochi allenatori capaci di avere uno stile, un’armonia. Anche al Chelsea Maurizio ha dimostrato intelligenza, assorbendo critiche e incomprensioni con i tifosi. Conte? Una garanzia, un gran colpo da parte dell’Inter, ma Marotta sa bene che il club deve lavorare ancora molto. Alla Juventus, sulla loro pelle, hanno capito che anche con il miglior singolo al mondo non è sufficiente per vincere”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy