Sacchi: “Juve poco squadra, troppa superficialità a Lione”

Sacchi: “Juve poco squadra, troppa superficialità a Lione”

Le parole dell’ex allenatore

di redazionejuvenews
Arrigo Sacchi

TORINO- Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi ha commentato il ko della Juve con il Lione: “Primo tempo da dimenticare, mi di presunzione e superficialità all’inizio e di paura e confusione poi. Con un avversario così poco temibile, inevitabilmente, il loro atteggiamento è cambiato. Alla Juve è mancato lo spirito di squadra, che in Europa è fondamentale. Occorrerà ritrovarlo e, insieme ad esso, aggiungere la qualità di gioco e l’armonia per sperare nella rimonta”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA JUVENTUS! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy