Sabatini: “De Ligt vicino, ma l’ingaggio è alto. Kean? Conviene cederlo”

Sabatini: “De Ligt vicino, ma l’ingaggio è alto. Kean? Conviene cederlo”

Le dichiarazioni del giornalista mediaset

di redazionejuvenews

TORINO- Matthijs De Ligt è il nome su cui, al momento, si stanno concentrando tutti gli sforzi di mercato della Juventus. Il difensore olandese è l’obiettivo primario per il reparto arretrato, rimasto da poco orfano di una colonna come Andrea Barzagli. Di lui e di altri argomenti, ai microfoni di Radio Sportiva,

ha parlato il giornalista mediaset Sandro Sabatini: “De Ligt è molto vicino alla Juventus, ma il suo ingaggio mi sembra molto alto. Forse anche troppo. Se in uno spogliatoio entra Ronaldo e guadagna 6 volte più degli altri, non c’è nessun problema. Se, invece, entrasse un giovane come l’olandese e guadagnasse più dei senatori, qualche problema si potrebbe venire a creare. Kean? Convrebbe cederlo e inserirlo nella trattativa con l’Ajax. È in scadenza di contratto tra un anno e Raiola non ritiene la proposta della Juve all’altezza”.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy