• ultim'ora

Rummenigge libera James: “Non verrà riscattato. Non possiamo garantirgli quello che lui vuole”

Il direttore amministrativo del Bayern Monaco ha rilasciato delle dichiarazioni

di redazionejuvenews

TORINO – In attesa che venga ufficializzato e definito il nome del prossimo allenatore, in casa Juve si continua a monitorare costantemente il mercato. I nomi sulla lista di Paratici sono tantissimi e quasi tutti di grandissimo spessore, ma allo stesso tempo richiedono un gran sacrificio economico. Quello che sembra essere alla portata, sia per prezzi che per facilità della trattativa, è James Rodriguez,

in forza al Bayern Monaco che, non lo riscatterà, come dichiarato dal direttore amministrativo del club bavarese, Karl-Heinz Rummenigge, ai microfoni di Sport Bild.

“La decisione su James è presa. Era con me e mi ha detto, in una conversazione privata, che chiede al club di non esercitare l’opzione di riscatto. A queste condizioni non ha senso farlo. Vuole giocare, essere un titolare. Al Bayern questo non gli può essere garantito”. Ora è lotta a due tra Juve e Napoli, vedremo nei prossimi giorni chi avrà la meglio. Ma attenzione perché non è ancora tutto. Poco fa è arrivato un clamoroso annuncio in diretta su Guardiola, svelato il motivo dell’attesa per l’ufficialità: “Agnelli sta per…” >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy